“La soddisfazione di una borsa finita.” Scopri la lezione 7 del Maestro Parrini

lezione N°7

Dopo averci spiegato passo dopo passo come trasformare le nostre idee in un cartamodello, scegliere il cuoio, tagliarlo, colorarlo e realizzare le parti principali di una borsa, Stefano ci svela tutti i segreti per realizzare un metodo di cucitura in grado di regalare, anche dopo tanti anni di lavoro, una grande soddisfazione.

La cucitura a costa tinta

La cucitura a costa tinta si effettua direttamente sul “fiore”, ossia la superficie della pelle che mantiene tutte le sue caratteristiche, le venature e la sua preziosa morbidezza.

Per prima cosa utilizziamo il mastice per tenere fermi i pezzi, poi con il compasso da pelletteria segniamo la linea di cucitura e con la rotella da 5 millimetri marchiamo tutti i punti. A questo punto, prendiamo un piano di sughero e con la lesina a lancia andiamo a forare il cuoio.

Piccoli punti per una cucitura perfetta

Dopo aver fissato i pezzi nella morsa, possiamo procedere con la cucitura.

Sconsiglio di prendere una misura di filo più a lunga dell’estensione delle proprie braccia. Bisogna toccare solo gli aghi, mai i fili, per evitare di sporcarli.

Nella fase della cucitura è fondamentale la sequenza degli aghi. Bisogna passare gli aghi sempre nella stesa posizione. Seguendo le direttive di Stefano, infiliamo sempre per primo l’ago destro e poi, a seguire, il sinistro. Così, facendo scivolare un ago sull’altro, il filo prenderà sempre la stessa direzione.

Le cuciture definitive

La cucitura necessaria per attaccare il fianco della borsa al corpo principale richiede una grande cura, per questo Stefano ci svela qualche trucco per eseguirla nel miglior modo possibile. Bisogna fare molta attenzione al primo punto: non deve essere troppo vicino al bordo, in modo tale da evitare che si strappi con il passaggio della lesina. Poi, è fondamentale tenere gli aghi alla stessa distanza e avere filo sempre della stessa lunghezza. Con il tempo si imparerà anche a tirare gli aghi con la stessa forza, in modo tale che il ogni filo penetri nel cuoio sempre nella stessa misura, ma per ora la nostra borsa è pronta. Ed è già una gran bella soddisfazione.

Scarica il memorandum della lezione

Galleria

il corso di maestro del cuoio

Stefano illustrerà in 7 lezioni l'arte di creare una borsa in pelle curata nei minimi dettagli, secondo le più alte tradizioni artigianali fiorentine.

Leggi di più

Guarda
Il programma

Il programma

  • 16_04_2014 16_04_2014
  • 23_04_2014 23_04_2014
  • 07_05_2014 07_05_2014
  • 04_05_2014 04_05_2014
  • 21_05_2014 21_05_2014
  • 28_05_2014 28_05_2014
  • 04_06_2014 04_06_2014

Lezione n° 1

Gli strumenti di lavoro. Gli utensili da taglio, quelli per le finiture dei bordi e per la preparazione delle cuciture. Tutto quello che non può mancare sul tavolo di un vero maestro del cuoio.

guarda la lezione

Lezione n° 2

Le tipologie di pelle. Tipologie di concia e loro importanza per le fasi successive di lavorazione. Come scegliere il tipo e la porzione ideale di pelle per ogni tipo di prodotto.

guarda la lezione

Lezione n° 3

Dall'idea al modello. Come trasformare l'ispirazione in una serie di misure. Realizzazione e taglio di un cartamodello di riferimento.

guarda la lezione

Lezione n° 4

Come scegliere il cuoio e tagliarlo secondo il cartamodello. La rifinitura di ogni singolo pezzo tagliato: tutti i segreti per prendersi cura della pelle e trattarla al meglio.

guarda la lezione

Lezione n° 5

La tintura della pelle. Tutti i segreti per una colorazione uniforme, che preserva le irregolarità naturali della pelle. Metodi di lucidatura e finiture per i bordi.

guarda la lezione

Lezione n° 6

I particolari della borsa. Ultimare cinghie e fibbie e cucirle al corpo della borsa. Tutti i segreti da tenere bene a mente prima di assemblare definitivamente la borsa.

guarda la lezione

Lezione n° 7

Il montaggio della borsa. La cucitura a costa tinta, teoria e pratica. L'uso della morsa e delle lesine. Fermare il punto iniziale e finale e realizzare le ultime finiture.

Ricordami della lezione

Stefano Parrini

Aggiungi un promemoria alla tua agenda, non perdere nemmeno una Lezione del Maestro!
Riceverai un memo oggi e uno quando la lezione verrà pubblicata sulla piattaforma.

save

Ricordami della lezione

l promemoria è stato aggiunto!
Riceverai una mail il giorno dell’evento, con il link per accedere alla lezione.

chiudi

Ricordami della lezione

Il promemoria è già stato aggiunto!
Riceverai una mail il giorno dell’evento, con il link per accedere alla lezione.

chiudi