“Tagliare il cuoio a costa viva.” Scopri la lezione 4 del Maestro Parrini

lezione N°4

La qualità delle materie prime

Nella sua quarta lezione, Stefano, maestro del cuoio e dell’antica arte della pelletteria, ci conduce sempre più all’interno del suo mondo. Una volta concluso il cartamodello della nostra borsa, non ci resta che scegliere il tipo di cuoio. E, per questa borsa, la scelta del Maestro ricade su di un cuoio naturale, unico per le sue venature caratteristiche.

L’importanza di un taglio netto

Stefano ci spiega come tagliare il cuoio seguendo per ogni pezzo la stessa direzione delle venature. Evitando gli sprechi di pelle, si procede selezionando i vari pezzi in assenza di graffi, con una particolare attenzione alle parti che verranno poi destinate alla patta e alla tasca frontale. Poi, con una lama affilata, si taglia il cuoio a colpo deciso.

Dopo aver preparato tutti i pezzi interni, bisogna procedere con il quadrante posteriore e con la patta che, come Stefano ci spiega, sono un pezzo unico.
Mentre lavora i ritagli di cuoio, il Maestro anticipa che, nel corso delle lezioni, impareremo a realizzare la cucitura a costa tinta, in cui si utilizza la costa stessa come bordo per la cucitura. Per questo motivo, ora taglia “al netto” delle misure tutti i pezzi della borsa e con minuziosa attenzione rifinisce ogni singolo bordo.

Prendersi cura della pelle

Dobbiamo trattare il cuoio come trattiamo la nostra pelle. È un materiale che ha bisogno di creme, idratazione e molta cura.

Dobbiamo sempre ricordarci di oliare, ingrassare e lucidare il cuoio per evitare che invecchi precocemente. Inoltre, più si sottopone al calore e alla pressione, più i suoi pori diventano impermeabili e la pelle diventa resistente. Per questo, Stefano ha realizzato con le sue mani alcuni particolari strumenti in legno di ulivo adatti a massaggiare la pelle in modo perfetto.

Nella prossima lezione Stefano ci spiegherà come colorare il cuoio e definire i bordi con utensili particolari.

Scarica il memorandum della lezione

Galleria

il corso di maestro del cuoio

Stefano illustrerà in 7 lezioni l'arte di creare una borsa in pelle curata nei minimi dettagli, secondo le più alte tradizioni artigianali fiorentine.

Leggi di più

Guarda
Il programma

Il programma

  • 16_04_2014 16_04_2014
  • 23_04_2014 23_04_2014
  • 07_05_2014 07_05_2014
  • 04_05_2014 04_05_2014
  • 21_05_2014 21_05_2014
  • 28_05_2014 28_05_2014
  • 04_06_2014 04_06_2014

Lezione n° 1

Gli strumenti di lavoro. Gli utensili da taglio, quelli per le finiture dei bordi e per la preparazione delle cuciture. Tutto quello che non può mancare sul tavolo di un vero maestro del cuoio.

guarda la lezione

Lezione n° 2

Le tipologie di pelle. Tipologie di concia e loro importanza per le fasi successive di lavorazione. Come scegliere il tipo e la porzione ideale di pelle per ogni tipo di prodotto.

guarda la lezione

Lezione n° 3

Dall'idea al modello. Come trasformare l'ispirazione in una serie di misure. Realizzazione e taglio di un cartamodello di riferimento.

guarda la lezione

Lezione n° 4

Come scegliere il cuoio e tagliarlo secondo il cartamodello. La rifinitura di ogni singolo pezzo tagliato: tutti i segreti per prendersi cura della pelle e trattarla al meglio.

Lezione n° 5

La tintura della pelle. Tutti i segreti per una colorazione uniforme, che preserva le irregolarità naturali della pelle. Metodi di lucidatura e finiture per i bordi.

guarda la lezione

Lezione n° 6

I particolari della borsa. Ultimare cinghie e fibbie e cucirle al corpo della borsa. Tutti i segreti da tenere bene a mente prima di assemblare definitivamente la borsa.

guarda la lezione

Lezione n° 7

Il montaggio della borsa. La cucitura a costa tinta, teoria e pratica. L'uso della morsa e delle lesine. Fermare il punto iniziale e finale e realizzare le ultime finiture.

guarda la lezione

Ricordami della lezione

Stefano Parrini

Aggiungi un promemoria alla tua agenda, non perdere nemmeno una Lezione del Maestro!
Riceverai un memo oggi e uno quando la lezione verrà pubblicata sulla piattaforma.

save

Ricordami della lezione

l promemoria è stato aggiunto!
Riceverai una mail il giorno dell’evento, con il link per accedere alla lezione.

chiudi

Ricordami della lezione

Il promemoria è già stato aggiunto!
Riceverai una mail il giorno dell’evento, con il link per accedere alla lezione.

chiudi