“Come si raffredda il vetro senza romperlo” Scopri la lezione 4 del Maestro Gasparotto

lezione N°4

Da una massa incandescente a un oggetto durevole nel tempo

Il fazzoletto finito viene staccato dall'asta per essere depositato su un "tempera nastri" ossia uno speciale nastro che scorre lentamente all'interno di un forno a bassa temperatura per 6 ore. Al termine di questo processo il "Fazzoletto" raggiungerà la temperatura di 40-50°C.

Il tempo concesso al raffreddamento di ogni prodotto Venini ne determina la durevolezza e il grado di perfezione. "Lentezza", dunque, come sinonimo di qualità.

Il controllo qualità e le finiture di dettaglio

Ogni oggetto Venini entra in moleria per essere rifinito e ispezionato. L'archivio storico depositato - anche in forma digitale - consente di confrontare nel tempo i livelli di qualità e mantenere sempre eccellente la selezione degli oggetti finiti. Superato il severo check qualitativo, viene dunque rimosso il puntello inferiore. L'ultima fase è dunque la lucidatura - interna ed esterna - e un ulteriore controllo qualità.

Scarica il memorandum della lezione

Galleria

Il corso di maestro vetrario

Roberto Gasparotto in 6 lezioni illustrerà i fondamenti dell'arte vetraria che ha reso la creatività dei maestri Venini amata in tutto il mondo. Dall'ispirazione alla scoperta di tutti i segreti per creare opere durevoli capaci di piegare a proprio favore le leggi della fisica.

Leggi di più

Guarda
Il programma

Il programma

  • 22_09_2014 22_09_2014
  • 29_09_2014 29_09_2014
  • 06_10_2014 06_10_2014
  • 13_10_2014 13_10_2014
  • 20_10_2014 20_10_2014
  • 27_10_2014 27_10_2014

Lezione n° 1

Progettare unendo tradizione e innovazione. Come unire ispirazioni e gusti contemporanei con le tecniche che hanno costruito un'eccellenza nei secoli.

guarda la lezione

Lezione n° 2

La maestria dietro alle trasparenze soffiate ad arte. Come verificare e campionare l'esatta colorazione del vetro.

guarda la lezione

Lezione n° 3

Tutti i segreti del Fazzoletto di Venini. Come nasce un grande capolavoro dell'arte vetraria, oggi reinterpretato in chiave contemporanea.

guarda la lezione

Lezione n° 4

Il vetro è una materia viva. Per questo occorre raffreddarlo con estrema cura e verificare le inclusioni e le impefezioni di estremo dettaglio.

Lezione n° 5

Il grande design contemporaneo incontra le tecniche millenarie. La minuziosa genesi delle Bolle di Tapio Wirkkala.

guarda la lezione

Lezione n° 6

Come nasce un segno inconfondibile. Tutte le rifiniture a freddo di una grande vetreria amata in tutto il mondo.

guarda la lezione

Ricordami della lezione

Roberto Gasparotto

Aggiungi un promemoria alla tua agenda, non perdere nemmeno una Lezione del Maestro!
Riceverai un memo oggi e uno quando la lezione verrà pubblicata sulla piattaforma.

save

Ricordami della lezione

l promemoria è stato aggiunto!
Riceverai una mail il giorno dell’evento, con il link per accedere alla lezione.

chiudi

Ricordami della lezione

Il promemoria è già stato aggiunto!
Riceverai una mail il giorno dell’evento, con il link per accedere alla lezione.

chiudi