“Le analisi prima del restauro” Scopri la lezione 1 del maestro Basiglio

lezione N°1

Analisi dell'opera d'arte

Per riportare in vita un dipinto è necessario, per prima cosa, studiare l'opera attraverso diverse analisi. Solo in questo modo, infatti, sarà possibile intervenire senza apportare danni alla tela e al colore. Si inizia effettuando un'indagine fotografica dell'opera. Tutte le foto che verranno fatte al dipinto non sono solo necessarie al suo studio, ma verranno poi inserite in archivio e saranno fondamentali per la documentazione che viene mostrata al committente una volta concluso il restauro. Enzo spiega come valutare il dipinto che ha subito dei distacchi della pellicola pittorica originale. In questo caso, notiamo che alcune parti della tela siano più danneggiate rispetto ad altre.

Quanto più "craquelé" è evidente quanto più il restauro dovrà essere minuzioso.

La lampada di Wood, la riflettografia e la retroilluminazione

Una volta analizzati vernice pittorica e retro del dipinto, è il momento di iniziare con la fase vera e propria delle analisi diagnostiche, per capire come procedere al meglio in sede di restauro. La prima indagine che viene effettuata è quella a lampada Wood: una luce a fluorescenza ultravioletta che mette in evidenza le ridipinture apposte al colore originale. Si procede poi con la riflettografia, con la quale, nel dipinto, si può arrivare a vedere il tratto del disegno originale dell'autore e, in seguito, si passa alla retroilluminazione. In questo caso si irradia l'intero dipinto con un fascio di luce per mettere in evidenza tutti i punti in cui la tela è degradata e la pittura è decoesa.

Le analisi diagnostiche sono fondamentai per conoscere l'opera e per intervenire senza cancellare il suo vissuto e la sua storia.

Il video microscopio

L'ultima indagine è quella a video microscopio. Si tratta di un'indagine estremamente importante per valutare l'epoca del dipinto e dei successivi interventi che sono stati apportati. Enzo spiega che Il colore tende a cambiare cromia negli anni e solo tramite questa apparecchiatura, che va ben oltre quello che l'occhio umano può percepire, è possibile datare un’opera con precisione.

Dopo aver effettuato tutte le analisi diagnostiche e aver capito dove e come intervenire in base ai risultati ottenuti, si potrà procedere con le successive fasi del restauro.

Scarica il memorandum della lezione

Galleria

il corso di restauratore d'arte

Enzo Basiglio in 6 lezioni illustrerà i fondamenti del restauro moderno, capace di unire le antiche tradizioni nate in bottega all'innovazione del "minimo intervento", garantendo così, grazie all'utilizzo delle ultime tecnologie, interventi sempre più minuziosi e meno invadenti sull'opera d'arte.

Leggi di più

Guarda
Il programma

Il programma

  • 13_02_2015 13_02_2015
  • 20_02_2015 20_02_2015
  • 27_02_2015 27_02_2015
  • 06_03_2015 06_03_2015
  • 13_03_2015 13_03_2015
  • 20_03_2015 20_03_2015

Lezione n° 1

Come si studia un'opera d'arte prima di effettuare il restauro. Le analisi diagnostiche: lampada di Wood, riflettografia, retroilluminazione e video microscopio.

Lezione n° 2

La pulitura del dipinto, con solventi e miscele in grado di non deteriorare la cromia originale, tra "triangolo delle solubilità" e metodo empirico.

guarda la lezione

Lezione n° 3

Cosa nasconde il retro di un dipinto? Come asportare le rifoderature, pulire la tela originale e riportare alla luce antichi segreti.

guarda la lezione

Lezione n° 4

Consolidamento e tavola calda. Metodi innovativi per fissare il colore e rigenerare la tela del dipinto.

guarda la lezione

Lezione n° 5

La stuccatura e livellamento della tela. Cos'è e a cosa serve la cera resina.

guarda la lezione

Lezione n° 6

Tutte le tecniche per l'integrazione del colore di un dipinto: intervento mimetico, a rigatino e misto.

guarda la lezione

Ricordami della lezione

Enzo Basiglio

Aggiungi un promemoria alla tua agenda, non perdere nemmeno una Lezione del Maestro!
Riceverai un memo oggi e uno quando la lezione verrà pubblicata sulla piattaforma.

save

Ricordami della lezione

l promemoria è stato aggiunto!
Riceverai una mail il giorno dell’evento, con il link per accedere alla lezione.

chiudi

Ricordami della lezione

Il promemoria è già stato aggiunto!
Riceverai una mail il giorno dell’evento, con il link per accedere alla lezione.

chiudi