“La tecnica segreta di Ceramica Gatti 1928” Scopri la lezione 6 del maestro Servadei

lezione N°6

In bottega, tra tradizioni e segreti

Per cinque lezioni abbiamo seguito passo dopo passo la realizzazione della famosa Corona della Bottega Gatti. Non ci resta che affrontare, dunque, una delle lavorazioni più caratteristiche ed esclusive applicabile a qualunque oggetto nato in bottega. Un vero e proprio segreto tramandato di generazione in generazione, capace di rendere qualunque forma di terracotta un vero capolavoro.

La tecnica dei lustri a riflessi metallici

La tecnica dei lustri a riflessi metallici è quanto di più particolare avviene in bottega. È una tecnica che ancora oggi viene realizzata con orgoglio, perché in grado di donare un risultato semplicemente inimitabile.

I lustri a riflessi metallici si realizzano al di sopra di una speciale ricopertura a base di rame. Questo elemento è l'unico capace di recepire i sali e i nitrati di vetro responsabili dell'inconfondibile riflesso metallico.

Qualunque opera ceramica, dopo essere stata cotta in forno a 920 gradi, viene cosparsa di nitrati e sali nobili su tutta la superficie.

Le ricette segrete danno ancora più valore ad ogni bottega. È nostro compito preservarle, trasmettendo però la magia e la curiosità per queste eccellenze alle nuove generazioni.

Una magia che avviene nel forno

Anche in questo caso, sarà il forno a conferire l'aspetto unico e inimitabile all’oggetto. Per la tecnica dei lustri, il forno viene messo a 700 gradi, così da creare un ambiente riducente, in assenza di ossigeno, capace di trasformare i nitrati responsabili di questa particolare finitura in una copertura iridescente e compatta.

Ogni volta una nuova sorpresa

Questa tecnica viene ovviamente realizzata ogni giorno allo stesso modo, regalando tuttavia ogni volta una colorazione totalmente differente, anche ad oggetti diversi appartenenti alla medesima infornata. Per Davide e i suoi collaboratori, questa è una vera e propria magia che avviene in bottega. Stagioni, temperature esterne e umidità dell’aria conferiscono a statue e opere d'arte ceramica cromie sempre diverse, ammirate da tutto il mondo.

Altra particolarità di questa tecnica è il craquelé: caratteristiche “micro rotture” che contribuiscono ad un aspetto finale unico e distintivo.

Il valore del lavoro in bottega

Questa grandissima esclusiva, così come tutte le altre tecniche di produzione della bottega storica Ceramica Gatti 1928, ha in sé tutta l’eccellenza dell’arte maiolica italiana. Le particolarità del lavoro in bottega, il suo clima unico e speciale, rendono l’arte ceramica un lavoro ancor più affascinate e sempre più aperto ad accogliere innovazioni e nuove idee. Per questo ad oggi rappresenta uno dei settori più importanti per i giovani talenti artigiani.

Scarica il memorandum della lezione

Galleria

il corso di arte ceramica

Davide Servadei in 6 lezioni spiega come trasformare il frutto della terra in opere di arte ceramica dall'altissima qualità.

Leggi di più

Guarda
Il programma

Il programma

  • 12_01_2015 12_01_2015
  • 19_01_2015 19_01_2015
  • 26_01_2015 26_01_2015
  • 02_02_2015 02_02_2015
  • 09_02_2015 09_02_2015
  • 16_02_2015 16_02_2015

Lezione n° 1

Lo studio dell'oggetto da realizzare. La scelta dell'argilla per realizzare la Corona in ceramica. Il tornio e la grande abilità manuale capace di dar vita a una forma unica.

guarda la lezione

Lezione n° 2

Come creare la base e i dettagli della Corona e la perfetta cottura nel forno.

guarda la lezione

Lezione n° 3

Da terracotta a maiolica. Come smaltare e rifinire l'oggetto dopo la cottura in forno.

guarda la lezione

Lezione n° 4

La decorazione a mano. Creare i colori e le tecniche migliori per dare risalto a ogni nuance.

guarda la lezione

Lezione n° 5

Come fissare i colori e donare lucentezza alla Corona. L'applicazione dell'iridescenza e la colorazione in oro di alcuni particolari. L'ultima cottura in forno e la Corona finita.

guarda la lezione

Lezione n° 6

La tecnica del riflesso. I segreti della bottega Ceramica Gatti 1928 per realizzare oggetti unici al mondo.

Ricordami della lezione

Davide Servadei

Aggiungi un promemoria alla tua agenda, non perdere nemmeno una Lezione del Maestro!
Riceverai un memo oggi e uno quando la lezione verrà pubblicata sulla piattaforma.

save

Ricordami della lezione

l promemoria è stato aggiunto!
Riceverai una mail il giorno dell’evento, con il link per accedere alla lezione.

chiudi

Ricordami della lezione

Il promemoria è già stato aggiunto!
Riceverai una mail il giorno dell’evento, con il link per accedere alla lezione.

chiudi